Nuova recensione su The Front Row

‘Il linguaggio è realtà elettronica, e il fascino è quello di una donna che si misura col suo talento e le sue raffigurazioni. Giulia Villari torna paziente dopo l’EP River e dopo il peso di un amore musicale per lei dichiarato da mostri sacri quali i Marlene Kuntz. Ora è in tour dopo l’uscita il 31 marzo di un disco dal nome quanto mai ispirato e intimo: Real. È il manifesto di Giulia Villari, per essere finalmente reale e illuminare con sintetizzatori e battiti elettronici la calda notte dell’underground di casa nostra.’
Schermata 2017-05-04 alle 17.06.14.png
Annunci